La Regione stanzia 3 milioni di euro a fondo perduto per lo sport in Calabria

Con decreto dirigenziale n.8571 del 13 agosto 2020, la ìRegione Calabria ha pubblicato l’avviso “Sport In Calabria” che destina 3 milioni di euro, a valere sul PAC Calabria 2007/2013, ad associazioni e società sportive operanti sul territorio regionale mediante la concessione di un contributo a fondo perduto. L’intervento, disegnato di concerto con i vertici regionali del Coni, si propone di sostenere le varie realtà sportive colpite dalla crisi socio-economica determinata dall’emergenza Covid con un aiuto a fronte delle perdite derivanti dalla chiusura forzata, dalle esigenze di sanificazione e dalla restrizione di accesso degli utenti. Il contributo previsto è di 1.000 euro per le associazioni sportive dilettantistiche (ASD) e le società sportive dilettantistiche (SSD) amatoriali e di 1.500 euro per quelle agonistiche.

La notizia completa